Stemma Fiorenzuola

FIORENZUOLA

  •  
  •  

  •  

Abbonamenti 2014-15

  •  
  • CAMPAGNA ABBONAMENTI
  • U.S. FIORENZUOLA
  •  
  • Campionato di Serie D 
  • Stagione Sportiva 2014/15
  •  
  • La Società ha deciso di mantenere invariati i prezzi rispetto alla passata stagione in Eccellenza. Sono previsti abbonamenti ridotti per le donne e gli over 60, mentre i più giovani entreranno gratuitamente. Tante le promozioni dedicate agli abbonati, tra cui l’estrazione di un weekend per due persone e un’esclusiva maglietta sostenitore. E' possibile sottoscrivere l'abbonamento dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.00 alle 18.30, presso la segreteria dello Stadio.  

 

Listino Prezzi Abbonamenti:

- Tribuna Centrale: 150 €

- Tribuna Laterale Coperta: 100 € 

- Gradinata Scoperta: 60 €

- Ridotto Over 60 anni: 50 €

- Ridotto Donne: 50 €

- Under 12 anni ingresso gratuito

 

Le interviste

Next Match

  • Campionato Serie D
  • Domenica 2 Novembre, ore 14.30
  • U.S. Fiorenzuola - Este
  •  

Visitatori on line

 51 visitatori online

Totale Visitatori Sito

Tot. visite contenuti : 89374

Richieste di Accredito

Le richieste di accredito per le partite casalinghe devono pervenire inderogabilmente al numero di FAX 0523-982615, entro 24 ore prima dell’inizio dell’incontro. La richiesta deve specificare:

· Società, Ente o altro Soggetto richiedente;

· Partita interessata e data;

· Numero di accrediti;

· Cognome e nome, date e luogo di nascita, qualifica dei beneficiari;

I nostri Sponsor


 



 


 

Sponsor elenco completo 

Amarcord - Come eravamo..

Martedì 28 Ottobre 2014 21:45

 

Il punto della domenica

 

 

Nonostante la partita di Fidenza abbia riservato poche emozioni ai tanti tifosi presenti, molti sono i segnali incoraggianti e che fanno ben sperare per il proseguo del campionato. Innanzitutto la linea difensiva rossonera ha svolto un’incredibile lavoro di contenimento, dimostrando tutta la sua solidità e concretezza. Piva e compagni, nonostante l’inferiorità numerica per quasi un tempo, non hanno concesso spazi agli attaccanti del Fidenza, facendo in modo che Valizia non fosse quasi mai impegnato. Anche Franchi merita una particolare menzione: domenica coi parmigiani impegnati soprattutto a non scoprirsi, non era facile trovare i varchi giusti, ma nonostante questo è riuscito a sfiorare il gol in almeno un paio d’occasioni. All’espulsione di Guglieri gli è stato poi chiesto di fare reparto da solo e per buona parte della gara si è sacrificato al servizio della squadra. Infine non resta che sottolineare l’inesauribile cuore rossonero, che ha permesso di giocare per 40 minuti in inferiorità numerica, senza mai entrare in affanno. Tutti i ragazzi in campo si sono impegnati al massimo sino alla fine, senza mai tirarsi indietro, confermando carattere e solidità da vendere. L’unico rammarico è pensare a come sarebbe finita senza l’espulsione di Guglieri, fino a quel momento uno dei migliori in campo. Infatti con la parità numerica era stato il Fiorenzuola a rendersi maggiormente pericoloso e a cercare con più insistenza la via del gol. In ogni caso si può essere più che soddisfatti: pareggiare il derby ha tra l'altro consentito a Casisa e compagni di rimanere agganciati alle zone alte della classifica, molto importante in vista del prossimo impegno casalingo contro la corazzata Este. Come sottolineato dal Vice Presidente Baldrighi “A Fidenza ho visto una squadra ben disposta in campo, che ha saputo difendersi in modo ordinato anche quando è restata in dieci uomini. Non era facile uscire indenni dal Ballotta, ricordiamo che i bianconeri non sono mai una squadra facile da affrontare, soprattutto quando  giocano contro di noi”. 

 
Domenica 26 Ottobre 2014 20:58

 

Derby a reti inviolate, pareggio del Fiorenzuola

 

Fidenza – Fiorenzuola: 0 – 0

 

 

 


Fidenza: De Angelis, Davini, Messineo, Diedhiou, Martinez (65’ Palmieri), Bastoni (57’ Delporto), Grillo, Formuso (89’ Biondi), Giglioli, Bandaogo. All. Montanini

 

Fiorenzuola: Valizia, Donati, Fogliazza, Petrelli, Piva, Mazzoni, Pighi (60’ Campana), Casisa, Franchi, Piccolo (63’ Pizzelli), Guglieri. All. Mantelli


Arbitro: Testi di Livorno (Nuzzi-Zingoni)
Ammoniti: Reggiani (Fid), Diedhiou (Fid), Davini (Fid), Biondi (Fid), Fogliazza (Fio).

Espulso: Guglieri al 57’

 

Chi si aspettava un derby spumeggiante tra Fidenza e Fiorenzuola sarà rimasto deluso. Nessun gol e pochissime azioni degne di nota, per una partita giocata prevalentemente a centrocampo, dove ha prevalso la tattica e la paura a non scoprirsi, anziché il bel gioco. Al Ballotta succede davvero pochissimo e rare sono le emozioni per i 500 spettatori presenti sugli spalti. Nel primo tempo giocano meglio i rossoneri, che sfiorano il vantaggio in due occasioni con Franchi, mentre la ripresa, dopo l’espulsione di Guglieri, vede il Fidenza padrone del campo, ma incapace di concretizzare negli ultimi 25 metri. Piva e compagni erigono una vera e propria barricata contro le punte bianconere ed oltre un paio di mischie in area e qualche calcio d’angolo non si vede nulla. Il Fiorenzuola porta a casa un punto prezioso e si conferma nei piani alti della classifica, mentre il Fidenza si accontenta di un nuovo pareggio, il settimo in nove gare sin qui disputate. 

In partenza Mantelli si affida a Valizia in porta; Donati, Fogliazza, Petrelli e Piva in difesa; Mazzoni, Casisa e Guglieri a formare la linea di centrocampo; Pighi avanzato a supporto delle due punte Piccolo e Franchi. Al tradizionale 4-3-1-2 rossonero, Montanini risponde con cinque difensori, tre centrocampisti, un rifinitore ed un solo attaccante.

 

La prima azione pericolosa è targata Fidenza: Formuso in area vola più alto di tutti, ma il suo colpo di testa è fuori bersaglio e si spegne sul fondo. Il Fiorenzuola risponde con Guglieri, che libera un perfetto cross in area per la testa di Franchi, che da pochi passi spara centrale contro De Angelis, che blocca. Poco più tardi è ancora il solito Guglieri che innesca Piccolo, il quale serve Franchi che da ottima posizione tira di destro, ma la conclusione del centravanti rossonero viene neutralizzata da De Angelis. Siamo alla mezz’ora, quando Franchi si guadagna una punizione dal limite dell’area, della cui battuta s’incarica lo specialista Guglieri, ma la sua conclusione viene parata dal numero uno bianconero. Nel finale del primo tempo cresce il Fidenza, senza però riuscire a creare azioni veramente pericolose dalle parti di Valizia.

 

Nella ripresa il Fidenza parte subito forte: bel traversone di Martinez che pesca Diedhiou, il quale da ottima posizione non centra il bersaglio. Al 55’ l’episodio che cambia l’incontro: Guglieri entra da dietro su Diedhiou e si guadagna l’espulsione diretta. Il Fidenza prende coraggio, Montanini inserisce subito Delporto che va a far copia in avanti con Formuso, mentre Giglioli arretra leggermente. Mister Mantelli risponde inserendo Campana, un difensore che si posiziona a centrocampo, al posto del trequartista Pighi. E poco dopo richiama anche Piccolo ed inserisce Pizzelli, tenendo Franchi unica punta. Il Fidenza prova a fare il colpaccio e sposta in avanti il proprio baricentro, ma i difensori i rossoneri fanno gli straordinari e riescono a contenere i guizzi degli attaccanti bianconeri, con Valizia che non viene mai impegnato seriamente. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

 
Domenica 26 Ottobre 2014 20:09

 

ACADEMY: ALLIEVI INTERPROVINCIALI

 

U.S. Fiorenzuola - Arda Calcio: 0-0 

 

U.S. Fiorenzuola: Ballerini, Guglielmetti (41' Dalla Bella), Jesini (41' Zoni), Zanelli, Macchetti, Marenghi, Spagnoli (52' Milosevic), Pighi, Di Paolo (41' Tahiraj), Parma, Bara (60' Franzini)

A disp: Casella, Mladenovic

All: Monnet

 

Arda Calcio: Bersani, Perez, Compaore D, Noto, Compaore B, Bance, Vaccari (30' Maserati), Carpino, Guebre, Barbutov, Sanogo, Doti

A disp: Borelli, Botti, Silvano, Lichtemberger, Marchesini

All: Silva

 

Ammoniti: Milosevic (Fio), Compaore D (Ard)

 
Sabato 25 Ottobre 2014 19:47

5° Giornata di Campionato - Girone Autunnale

 

Esordienti 2002

 

A.S.D. Caorso vs U.S. Fiorenzuola 0-16

 

U.S. Fiorenzuola: 1 Zanetti - 2 Nonni - 3 Sesenna - 5 Hathaway - 6 Romeo - 7 Morsia - 9 Maiorino - 11 Cremona - 12 Bucaria - 13 Croci - 14 Bara - 15 Bertè - 17 Kount. All. Fanzini

 

Reti:
Cremona 3

Bara 2

Bertè 2
Hathaway 2
Kount 2
Nonni 1
Maiorino 1
Morsia 1
Sesenna 1
Autorete 1

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 33