Stemma Fiorenzuola

DAY CAMP FIORENZUOLA

 

Gita Juventus Stadium

  • L'US Fiorenzuola organizza il 3 Giugno, per tutti i ragazzi dell'Academy, una gita a Torino per visitare lo Juventus Stadium. Lo Stadium Tour con la guida riservata (durata 70 minuti) darà la possibilità di ripercorrere la storia e le vittorie della Juventus, in un'atmosfera unica. Si avrà accesso alle aree più esclusive come gli spogliatoi, la Tribuna Vip, le panchine, il tunnel d'ingresso giocatori, fino a giungere sul terreno di gioco. A seguire verrà visitato lo Juventus Museum (durata 50 minuti), dove si potranno ammirare le fotografie, i filmati, le coppe, le maglie e tutti i cimeli bianconeri.

  • Si partirà dal Piazzale dello Stadio Comunale alle ore 8.00 col pullman, pranzo al sacco al Parco Valentino e ritorno previsto per le ore 16.00 circa.

  • Si accettano le adesioni, con il contestuale pagamento della quota, entro il 10 maggio, presso la segreteria sportiva Accademy in via Barani (Renzo Barbieri 335-1747442). Il costo di partecipazione è di 30 euro, che comprende: il biglietto per Juventus Museum, il tour dello stadio con la guida riservata ed il pullman 

Le interviste

Next Match

  • Campionato Serie D
  • Domenica 26 Aprile, ore 15.00
  • U.S. Fiorenzuola - Piacenza Calcio

Visitatori on line

 38 visitatori online

Totale Visitatori Sito

Tot. visite contenuti : 125245

Richieste di Accredito

Le richieste di accredito per le partite casalinghe devono pervenire inderogabilmente al numero di FAX 0523-982615, entro 24 ore prima dell’inizio dell’incontro. La richiesta deve specificare:

· Società, Ente o altro Soggetto richiedente;

· Partita interessata e data;

· Numero di accrediti;

· Cognome e nome, date e luogo di nascita, qualifica dei beneficiari;

I nostri Sponsor


 



 


 

Sponsor elenco completo 

Amarcord - Come eravamo..

Domenica 26 Aprile 2015 06:09

 

Un derby è sempre un derby

 

 

Come tutti i derby, quella di domenica non sarà unpartita normale, come tutte le altre. Soprattutto in casa rossonera, dove si tenterà di riscattare la prestazione sotto tono dell’andata, quando al Garilli i valdardesi persero per 2 reti a 0, al termine di una partita giocata in modo troppo contratto. Le tre vittorie consecutive appena conquistate ed il ritorno al gol di Luca Franchi dovrebbero comunque aver dato serenità all’ambiente e creato le migliori condizioni affinché gli uomini di mister Mantelli mettano in seria difficoltà la compagine biancorossa al Comunale. L'obiettivo sarà la conquista della massima posta in palio, soprattutto per cercare di conquistare l’ultimo posto ancora disponibile per i play-off. Tanti i giocatori quest’oggi in campo, che indossano la maglia rossonera e sono cresciuti nel vivaio biancorosso (Piva, Guglieri, Fogliazza, Pighi, Franchi e Lucci), a dimostrazione di un'ottimo rapporto storico di collaborazione tra le due società. Come sottolineato dal Vice Presidente Baldrighi “Il Piacenza è un’ottima squadra, con una società dall'importante tradizione alle spalle e con un seguito da altra categoria. Poi l’arrivo di De Paola ha saputo tirar fuori il meglio dal gruppo ed i risultati parlano certamente a suo favore.  Per noi sarà uno stimolo in più a fare bene e a giocarcela fino in fondo, dal primo all’ultimo minuto”.

Sull’altra sponda, il Piacenza ha conquistato la posizione dietro a Rimini e Correggese ed è reduce da cinque risultati utili consecutivi, che gli consentono di iniziare la volata finale per mantenere il terzo posto in chiave playoff. In casa biancorossa saranno tutti disponibili, tranne Zagnoni e Minasola, alle prese con problemi muscolari. Come sottolineato da mister De Paola in settimana “Quella col Fiorenzuola è la partita più importante della stagione, non tanto in chiave classifica, ma perché è pur sempre un derby. Ci saranno in tanti a vedere la partita: la tifoseria vuole vincere, così come la dirigenza e quindi non possiamo deluderli.”

 
Venerdì 24 Aprile 2015 19:52

PARTITE ACADEMY 25 E 26 APRILE 2015

 

 

CAMPIONATO JUNIORES NAZIONALE: TERMINATO

 

CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALE : TERMINATO

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALE : TERMINATO

 

CAMPIONATO ALLIEVI INTERPROVINCIALI: PARTITA GIA GIOCATA

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI: DOMENICA 26/04

U.S. Fiorenzuola - Valtarese    campo Comunale 3 ore 10.30                

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI: LUNEDI 27/04

U.S. Fiorenzuola “B” - Caorso   campo Comunale 3 ore 18.30    

 

CAMPIONATO ESORDIENTI MISTI A 9: RIPOSA

 

CAMPIONATO ESORDIENTI A 9: SABATO 25/04

Gotico Garib -   U.S. Fiorenzuola   campo Levoni ore 16.30

 

CAMPIONATO ESORDIENTI FAIR PLAY A 11:SABATO 25/04

U.S. Fiorenzuola - Podenzano   campo Comunale 3 ore 16.00

 

CAMPIONATO PULCINI 2004:SABATO 25/04

U.S. Fiorenzuola B – S.Giuseppe    campo Comunale 5 ore 17.00

Cadeo – US Fiorenzuola A   campo Eleuteri Ore 15.00

 

CAMPIONATO PULCINI  2005:SABATO 18/04

U.S. Fiorenzuola B - RIPOSA                                                       

U.S. Fiorenzuola A - RIPOSA

 

CAMPIONATO PULCINI 2006:SABATO 18/04

U.S. Fiorenzuola B – Baby Brasil    campo Comunale 5 ore 15.30                                

U.S. Fiorenzuola A –  RIPOSA

 
Venerdì 24 Aprile 2015 19:49

 

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 

 

CORTE CALCIO - U.S.FIORENZUOLA: 1 - 9

 

 

Corte Calcio: Leonardi, Albertelli (41' Fittavolini), Ferraroni, Bertoni, Colombi, (30' Uludag), Bassanetti, Zahir (52' Kura), Bernazzoli, Benaglia, Spaziani (33' Louza), Cipollini. ALL.: Zena 

 

U.S. Fiorenzuola : Nocera (53' Casella), Franzini (41' Marenghi), Milosevic, Zanelli (45' Guglielmetti), Macchetti, Jesini (48' Villa), Parma (52' Bara Issa), Pighi, Di Paolo (67' Brodesco), Tahiray, Bara Aziz ( 41' Spagnoli) ALL.: Alessandro Monnet

 

Ammoniti: Bernazzoli (Corte), Spagnoli (Fio)

 

Reti: 74' Ferraroni (Corte), 15' Pighi (Fio), 20' Parma (Fio), 25' Di Paolo (Fio), 32' Pighi (Fio),

35' Tahiray (Fio), 43' Pighi (Fio), 47' Di Paolo (Fio), 69' e 76' Brodesco (Fio).

 

 
Giovedì 23 Aprile 2015 21:07

 

Roberto Pighi nuovo Vice Presidente

 

 

 

 

E’ arrivata l'ufficialità della firma dell’imprenditore cinquantaquattrenne Roberto Pighi, fratello di Giovanni e Francesco, che consacra così il suo ingresso nel Cda dell’US Fiorenzuola, in qualità di Vice-Presidente.

Imprenditore di successo nel settore della raccorderia in acciaio nel ramo petrolifero, nel dicembre del 2014 Roberto Pighi ha ceduto la sua azienda storica, la Petrol Raccord, per lanciarsi immediatamente in nuove e stimolanti avventure imprenditoriali, che spaziano dal settore immobiliare (tra i progetti in cantiere la riqualificazione del Golf Club di Croara) a start up innovative nel settore alimentare. 

Ma i colori rossoneri hanno da sempre un posto speciale nel cuore del neovicepresidente Pighi, come ammette lui stesso “Sono nato e cresciuto a Fiorenzuola e, anche se ora vivo a Piacenza, sono sempre affettivamente legato alla città e alla sua squadra. In passato fui molto vicino ad entrare nel Fiorenzuola. Sono amico da tanti anni di Luigi Pinalli, che nel 2007 mi propose di dargli una mano. Ma stavo attraversando una fase delicata della mia vita ed i tempi non erano maturi. Oggi invece sono pronto e mi sento eccitato per questa nuova avventura”. 

 

Cosa le ha fatto capire che era il momento giusto?


"Ho trovato una società sana, con un gruppo dirigenziale affiatato e progetti ambiziosi, che spaziano dal sociale agli impianti al settore giovanile. Nel mondo del calcio sono un debuttante, ma voglio mettere al servizio della società la mia esperienza d'imprenditore e le mie conoscenze, oltre agli ottimi rapporti che ho con alcuni personaggi del mondo del calcio: conosco personalmente il presidente del Livorno Spinelli, l’ex presidente del Cagliari Cellino, Giancarlo Antognoni e anche Francesco Totti, che spero di portare molto presto a visitare le nostre parti”. 

 

Cosa devono aspettarsi i tifosi dalla prossima stagione?


“Nessuna rivoluzione, continueremo nel segno del progetto iniziato due anni fa dal presidente Pinalli, dai miei fratelli e dai fratelli Baldrighi. Grande attenzione al settore giovanile, investendo sui giovani e nelle strutture della Città. Per la prima squadra, l’obiettivo è quello del miglioramento continuo: proveremo a costruire una serie D ancora più competitiva, che definirei d’attacco".

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 72