";} /*B6D1B1EE*/ ?>
Stemma Fiorenzuola

GALLERIA FOTOGRAFICA

CONTATTI SEGRETERIA

SEGRETERIA PRIMA SQUADRA 

TEL & FAX: 0523-982615

E-MAIL: usfiorenzuola1922@libero.it

 

SEGRETERIA SETTORE GIOVANILE

TEL & FAX: 0523-984326

E-MAIL: usacademy1922@gmail.com

ABBONAMENTI CAMPIONATO

NEXT MATCH

Campionato Serie D

Sabato 1 Ottobre 2016

ore 15.00

Colligiana - Fiorenzuola

BIGLIETTERIA STADIO

SEGRETERIA ACADEMY

ISCRIZIONI ACADEMY: dal 25 LUGLIO

dal LUNEDI al VENERDI

dalle 16.00 alle 19.00

Visitatori on line

 163 visitatori online

Totale Visitatori Sito

Tot. visite contenuti : 154375

Richieste di Accredito

Le richieste di accredito per le partite casalinghe devono pervenire inderogabilmente al numero di FAX 0523-982615, entro 24 ore prima dell’inizio dell’incontro. La richiesta deve specificare:

· Società, Ente o altro Soggetto richiedente;

· Partita interessata e data;

· Numero di accrediti;

· Cognome e nome, date e luogo di nascita, qualifica dei beneficiari;

I nostri Sponsor


 

 

 


Sponsor elenco completo 

Amarcord - Come eravamo..

Domenica 25 Settembre 2016 14:46

 

FIORENZUOLA CHANNEL

 

Clicca sull'immagine per vedere gli highlights della partita:

Fiorenzuola - Adriese

 

 
Domenica 25 Settembre 2016 08:17

 

Un Fiorenzuola cinico piega l'Adriese

 

Fiorenzuola – Adriese: 1 - 0

 

 

Fiorenzuola: Vagge, Contini, Koliatko, Petrelli, Reggiani, Bagaglini, Storchi, Pessagno, Pezzi (24’ st Botchway), Barbieri, Napoli (46’ pt Lari). All. Salmi


Adriese: Bertasini, Nava, De Gregorio, Meucci, Ballarin, Colman, Rovereto (19’ st Bernardes), Carteri, Matei (25’ Dall’Ara), Marangon, Castellan. All. Cavallari


Arbitro: Nicolini di Brescia (Raus-Torri)

Espulso il team manager del Fiorenzuola Baldrighi.

Ammoniti Pezzi (F), Meucci (A), Castellan (A), Vagge (F), Pessagno (F).
 

Reti: 33’ st Barbieri (F)



Nell’anticipo serale tra le mura amiche del Comunale, arriva la prima vittoria in campionato del Fiorenzuola, che da un’iniezione di fiducia a tutto l’ambiente e punti preziosi per risalire la classifica. Il vero protagonista della serata è stato Alessandro Vagge, che ha dimostrato ancora una volta le sue ottime qualità di portiere ed è diventato più di una sicurezza per la porta rossonera. Sempre attento e pronto nell’arco dei novanta minuti, ma soprattutto fondamentale a parare il rigore ad inizio ripresa, che poteva costare molto caro ai ragazzi di Mister Salmi. Bravo anche Barbieri a capitalizzare una delle poche azioni del Fiorenzuola e a regalare ai suoi una vittoria importante. Le pesanti assenze di Guglieri, Bouhali per squalifica e Mezgour, Ceccarelli per infortunio si sono fatte sentire parecchio. L’Adriese ha imposto il proprio gioco per larghi tratti della partita, anche se non è riuscita a rendersi quasi mai pericolosa. Mentre il Fiorenzuola è apparso poco brillante e a corto di idee, soprattutto in fase offensiva. Da segnalare l’uscita anzitempo di Napoli dolorante, certamente una preoccupazione in più per un reparto già ampiamente segnato dagli infortuni.

Mister Salmi schiera in campo dal primo minuto una formazione giovanissima, con ben sette under ’96: Vagge in porta; Contini, Bagaglini, Reggiani, Koliatko a formare la linea difensiva; Petrelli, Barbieri e Pessagno a centrocampo; Storchi, Pezzi e Napoli in avanti. Gli ospiti rispondono schierando un classico 4-4-2, con bomber Bernardes che parte dalla panchina. 
La partita fatica a decollare, con entrambe le squadre preoccupate prima di tutto a non scoprirsi. Nessuna azione degna di nota fino al 22’ quando Castellan è autore di una bella azione personale, grazie alla quale arriva al tiro da distanza ravvicinata, ma Vagge si oppone.  L’Adriese prende coraggio e sposta in avanti il proprio baricentro. Poco dopo, Reggiani devia in modo scomposto la conclusione di Marangon, ma Vagge è bravo a farsi trovare pronto. Al 33’ una disattenzione della difesa rossonera potrebbe costare cara, ma la conclusione di Carteri viene neutralizzata ancora una volta da Vagge. Nel finale di tempo pregevole azione di Napoli, il cui colpo di tacco sulla punizione di Barbieri costringe Bertasini al miracolo. Poco dopo, Napoli è costretto ad uscire per infortunio e al suo posto entra Lari.  La ripresa si apre con la stessa inerzia della prima frazione di gioco e a latitare è soprattutto lo spettacolo. L’episodio che potrebbe cambiare la partita è al 55’: punizione di Maragon dalla distanza, la palla s’infrange sul braccio della barriera rossonera e per l’arbitro non ci sono dubbi nell’assegnare il calcio di rigore. Della battuta dagli undici metri s’incarica Rovereto, ma Vagge intuisce la traiettoria ed in tuffo para tra l’esultanza del Comuale. Non è finita, perché sul successivo corner, Vagge interviene nuovamente a deviare l’insidioso colpo di testa di Meucci. Al 78’, un Fiorenzuola cinico mette a segno il colpo del ko: Storchi, autore di una buona gara, dalla destra mette in mezzo, i veneti respingono ma la sfera carambola tra i piedi di Barbieri, che appostato in ottima posizione trafigge l’incolpevole Bertasini. Nell’ultimo quarto d’ora l’Adriese prova l’assalto per riagguantare il pareggio, ma la difesa rossonera regge bene e resiste. Al triplice fischio dell’arbitro, Petrelli e compagni festeggiano e ricevono i meritati applausi dalla Tribuna, per il tanto impegno e determinazione messi in campo. 

 
Venerdì 23 Settembre 2016 08:56

 

Al Comunale arriva l'Adriese

 

 

Nell’anticipo serale di sabato, al Comunale arriva l’Adriese di Mister Cavallari, alla sua seconda stagione da allenatore. I veneti contano su una lunga tradizione calcistica a cavallo tra la Serie D e la Serie C (attuale Lega Pro), dove negli anni ’70 passarono allenatori del calibro di Nevio Scala e Giovanni Galeone.

Oggi si tratta di una squadra neo-promossa, che non ha rivoluzionato la sua rosa, confermando tra le sue fila molti giocatori che hanno vinto il campionato d’Eccellenza la passata stagione. Per il Fiorenzuola si tratta di una squadra sulla carta abbordabile e con gli stessi suoi obiettivi. I veneti sono reduci dalla sconfitta interna per 2 a 1 con la Rignanese ed hanno un punto in più dei fiorenzuolani, grazie alla vittoria esterna conquistata alla seconda giornata contro la Sangiovannese. Da tenere particolarmente d’occhio tra le sue fila è l’attaccante brasiliano Adriano Bernardes, che è già andato a segno 3 volte nelle prime 3 giornate, oltre alla seconda punta Giacomo Marangon.  

I pareggi ottenuti fuori casa col Poggibonsi e contro la corazzata Ravenna, sono stati due bei risultati, che devono essere impreziositi da Petrelli e compagni con una vittoria, che servirebbe a dare morale dopo la sconfitta di Imola e smuovere in avanti la classifica. Ma soprattutto servirebbero più gol, che sono mancati fino ad oggi. In ogni caso, va detto che questo avvio di campionato rispecchia pienamente le aspettative della società. Con una squadra completamente rifondata ed un gruppo composto da ragazzi giovanissimi, è naturale un avvio di stagione in salita. Comunque, proprio per la presenza di tanti under, i margini di miglioramento e crescita sono elevati e visibili di partita in partita. Per questo motivo c’è tanto ottimismo in società per il proseguimento del campionato.

L’unica nota negativa in casa rossonera è il fatto che questa settimana il neo acquisto Ceccarelli non ha potuto allenarsi con regolarità, a causa di un problema riscontrato al ginocchio dopo l’esordio di domenica con l’Imolese. A questo si aggiungono le indisponibilità di altri tre titolari: Mezgour, Guglieri e Bouali.

 
Giovedì 22 Settembre 2016 18:46

PROGRAMMA ACADEMY 24-25 SETTEMBRE

 

                                                                                                                                                          

CAMPIONATO ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001:  DOMENICA 25/09

Sporting Cavriago 06 - US Fiorenzuola   campo Parco Sportivo 2 ore 10,30

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI 2003: DOMENICA 25/09

US Fiorenzuola – Virtus  campo Comunale 3 ore 10,30           

 

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI 2000: VENERDI 23/09

Caorso - US Fiorenzuola   campo Comunale 1 ore 18,45

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2002: DOMENICA 25/09

US Fiorenzuola – Turris   campo Comunale 2 ore 10,00           

 

CAMPIONATO GIOVANISSI MISTI: SABATO 24/09

US Fiorenzuola B – Alseno  campo Comunale 3 ore 17,00

 

CAMPIONATO ESORDIENTI A11 – 2004: SABATO 24/09

US Fiorenzuola – Spes Borgotrebbia  campo Comunale 3 ore 15,30

 

CAMPIONATO ESORDIENTI A9 – 2005: SABATO 24/09

Academy Piacenza – US Fiorenzuola  campo San Germano ore 16,00

 

CAMPIONATO ESORDIENTI MISTI A9: SABATO 24/09

Gossolengo – US Fiorenzuola  campo Gambarelli ore 16,00

 

CAMPIONATO PULCINI 2006: SABATO 24/09

Niviano – US Fiorenzuola B  campo di Niviano ore 16,30

 

CAMPIONATO PULCINI 2006: SABATO 24/09

US Fiorenzuola A – S.Lazzaro Farnesiana B   campo Comunale 5 ore 16,00

 

CAMPIONATO PULCINI 2007: SABATO 24/09

Lions Valdarda A – US Fiorenzuola B  campo Tiramani ore 15,00

 

CAMPIONATO PULCINI 2007: SABATO 24/09

US Fiorenzuola A – Academy Piacenza B   campo Comunale 5 ore 15,00

 

CAMPIONATO PRIMI CALCI 2008: SABATO 24/09

US Fiorenzuola B – Travese   campo Comunale 5 ore 16,30

 

CAMPIONATO PRIMI CALCI 2008: SABATO 24/09

Caorso – US Fiorenzuola A   campo Com.Caorso ore 15,00

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 24

Ricerca nel Sito

ASSOCIAZIONI PARTNER

 

 

 

DAY CAMP ROSSONERI

Codice Etico

 

Scuola Calcio Academy

        

Fiorenzuola su Internet

 

 

 

 

Risultati e Classifiche di tutti i Campionati